Ott 4, 2009 - Miti&Leggende    No Comments

Le Fate

Le fate sono per antonomasia, l’alter ego delle streghe e rappresentano anche la bontà e la bellezza in contrapposizione alle streghe che sono brutte e malvagie. Esse, per loro natura, evocano scenari bucolici e sentimenti idilliaci; abitatrici di brughiere anglosassoni fanno parte anche della nostra tradizioni in cui non le vediamo solo nella la loro versione dolce e benevola ma in molti casi esse risultano cattive, spietate e soprattutto dispettose!!!

Non sono necessariamente bionde con occhi chiari con carnagione eterea quasi diafana come la luna, ma possono essere anche di capello fulvo o nero corvino; non necessariamente le vediamo ricoperte di veli che danzano sui loro corpi diafani che non toccano terra per quanto riguarda le fate della montagna, o volano sulle onde del mare per quelle marine, ma esse sono simili a molte donne che incrociamo nella nostra vita quotidiana e che magari ci fermano per strada per chiederci un’informazione!!

Le Fateultima modifica: 2009-10-04T17:54:18+02:00da gocccedipioggia
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento